domenica 4 gennaio 2009

NOTE DANZANTI

Momenti nostalgici
contemplo ricordi quasi sfumati
e mi autocommisero. Rifletto
Perché questo?
Perché questa vita?
Cresce il rancore che nutre la rabbia
non posso sfogarmi
se non insorgendo, con note danzanti!

10 commenti:

NERO_CATRAME ha detto...

Ballare con le proprie malimconie aiuta a viverle

Silvia... ha detto...

... ti immagino ballare, il tuo corpo nega il tuo pensiero...allora non pensare, lasciati andare...sei energia l'unica cura alla tua malinconia !!!
Bacio
P.S. anche a me piace come scrivi tu, l'intensità del tuo nero che copre o ripara la tua prepotente voglia di vita

- tata - ha detto...

balla.
tu che puoi, balla.
io mi cullo tra rabbia rancore risentimento e vendetta.
ma cullarsi non è danzare...

*

Anonimo ha detto...

ballare...da sempre segnale di vita...allora danza finchè puoi e goditi ogni istante di vita...

Dual ha detto...

Lasciati andare..non tormentarti con tanti quesiti che lasciano il loro tempo..
Un saluto Dual.

Anonimo ha detto...

Mi sono aggiunta agli amici che ti leggono ;-)
(non mi aggiungo di frequente)

..mi piace la Tua sincera malinconia, ho letto spesso i tuoi commenti da me, grazie.

un abbraccio.

MiaBondagette77 ha detto...

A tante domande quale risposta?
Me le faccio anche io queste domande e penso che a fare diversamente si avrebbe poco da dire.

xtravaned ha detto...

Non c'è arma migliore della musica in questi momenti..

Follementepazza ha detto...

ricordi sfumati si dissolvono per lasciar spazio a nuovi momenti...
nel frattempo ho annientato..soffocando rabbia e nostalgia muovendomi come una matta al ritmo della musica...
(mi sn ricordata di qst avvenimento leggendo il tuo post...ih)
ti auguro Buonagiornata

UIFPW08 ha detto...

La mente è la migliore amica
ma se la lasci andare è la peggior nemica.