lunedì 12 gennaio 2009

Angoscia

Dolore di fuoco
come un fiume
percorre il vuoto
dentro me.
Trattengo il respiro
ingoio l'angoscia
mi volto e riprendo il mio cammino.
Lo so che c'è ancora
una sola lacrima.
E via.

7 commenti:

Calliope ha detto...

Una sola lacrima o mille è lo stesso. Anche piangere è vita.
Ciao cara un abbraccio e buon cammino.

NERO_CATRAME ha detto...

Anche solo una lacrima può spegnere il fuoco,e l'angoscia cala e la vita continua

Lorenzo ha detto...

non sprecare la tua ultima lacrima...è la tua ultima speranza...

xtravaned ha detto...

O lo spegni con le lacrime, o lo alimenti con la rabbia..

xtravaned ha detto...

-rispondo pure qui-

Scegli la strada che ti sembra migliore, io scelgo di alimentare le fiamme fino a soffocarle..

Follementepazza ha detto...

a volte faccio scorrere le lacrime...in solitudine...per allontanare la tristezza con quelle goccie salate..poi mi asciugo il viso mi metto davanti lo spechio osservo il mio viso...gli occhi lucidi e rossi...mi dico"non nè vale la pena"...raccolgo dell'acqua tra le mani e la passo a rinfrescarmi...
e mi faccio un sorriso isterico...
ecco un pò di mia follia...:-)
spero di non averti annoiato...ihih

ciauu

UIFPW08 ha detto...

lascia il destino per la via
ritroverai te stessa in paradiso